Centro Infanzia Maria Montessori
 sede legale via San Domenico, 12 - sede operativa via San Marco 4, - 35030 Selvazzano Dentro (Pd) - Tel. 049 638155
P.IVA 03690890284, C.F. 92029370282 

ASSEMBLEA DEI GENITORI

All'Assemblea generale partecipano i genitori dei bambini iscritti, il Comitato di Gestione e tutto il personale del Centro Infanzia.

Nella sua prima riunione, da tenersi all'inizio di ogni anno scolasticol’Assemblea elegge i suoi rappresentanti in seno al Comitato di Gestione e i componenti degli organi collegiali della scuola.

Nella stessa riunione il Parroco fornisce i nominativi dei propri rappresentanti nel Comitato stesso.

COMITATO DI GESTIONE

 

Per la gestione del Centro Infanzia la parrocchia e per essa il parroco, si avvale di un Comitato di Gestione, eletto entro il 15 ottobre di ogni anno dopo lo svolgimento della prima Assemblea dei genitori.

E' formato da:

  • il Parroco pro-tempore;

  • il Presidente del Comitato di Gestione

  • la Coordinatrice del Centro Infanzia;

  • la Coordinatrice del servizio Nido;

  • la segretaria del Centro Infanzia;

  • 6 persone designate dal Parroco, di cui una per il Nido, anche non genitori di bambini frequentanti

  • 5 persone elette dall’Assemblea dei genitori, di cui uno per il Nido, con mandato annuale, 

  • i Presidenti dell’Assemblea dei Genitori;

  • altri eventuali membri cooptati.

COMPITI DEL COMITATO DI GESTIONE

Il Presidente rappresenta il Comitato di Gestione, lo convoca quando lo ritenga opportuno o su richiesta scritta di almeno un terzo dei membri, cura l'esecuzione delle decisioni prese.

Ha la delega per l’ordinaria amministrazione.

Compiti fondamentali del Comitato di Gestione:

- concorrere alla programmazione delle attività educative e all'organizzazione del servizio, 

- mantenere rapporti con l'Amministrazione Comunale, con le altre Istituzioni del territorio e con le famiglie, 

- esprimere parere in merito a questioni organizzative, 

- occuparsi dell’acquisto di beni mobili e degli strumenti didattici necessari per lo svolgimento dell’attività scolastica e per il conseguimento delle finalità educative,

- promuovere iniziative ludiche e ricreative per i bambini e le loro famiglie;

-  presentare alla Parrocchia, entro il 30 aprile di ogni anno, il bilancio di previsione e il bilancio consuntivo;

-  proporre la misura del contributo mensile e la modalità di versamento da parte delle famiglie.

-   individuare l’organico necessario per l’attività della scuola.

COLLEGIO DOCENTI

Tutto il personale educativo nel rispetto delle proprie specifiche funzioni, costituisce un gruppo di lavoro che organizza collettivamente ogni attività e si impegna nel raggiungimento degli obiettivi educativi prefissati, 

Il Collegio degli Educatori Nido ed il Collegio degli Insegnanti Scuola dell’Infanzia si riuniscono ogni quindici giorni nelle ore destinate alla programmazione e all'aggiornamento.

Il Collegio degli Educatori del servizio Nido e il Collegio degli Insegnanti del servizio Scuola Infanzia formano il Collegio dei Docenti, che si riunisce con cadenza variabile a seconda delle esigenze del Centro Infanzia, per delineare, verificare e coordinare la programmazione comune.